Promosso dall'ex sottosegretario Massimo Baldini

Forte dei Marmi: nasce il partito degli stabilimenti balneari (contro le aste per nuove gestioni)

di Redazione - - Cronaca, Economia, Politica

Stampa Stampa

Spiagge e mare in ToscanaFORTE DEI MARMI – Nel corso di un’assemblea affollata nella storica Capannina di Franceschi del Forte dei Marmi, l’ex senatore e sottosegretario  alle comunicazioni, il viareggino Massimo Baldini, ha annunciato al costituzione del partito dei balnerari. Oltre che rappresentanti versiliesi della categoria, erano presenti anche balneari del litorale apuano, giunti da Massa e Carrara.

Dopo l’assemblea di questo pomeriggio, 21 novembre, sono in programma altri appuntamenti in Abruzzo, in Liguria e
nel Lazio per illustrare bene le modalità della costituzione di questo partito che, ha spiegato Baldini, serve per tutelare gli
interessi della categoria e più che altro per controbattere la prospettiva delle aste per gli stabilimenti balnerari. Dopo
questi  appuntamenti nelle tre Regioni, è prevista una convention da tenersi a Roma nel corso della quale verrà costituito
ufficialmente il partito dei balneari.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.