La nota del Comune

Firenze, vertice Nato: Palazzo Vecchio chiuso al pubblico il 26 e il 27 novembre

di Redazione - - Cronaca, Politica

Stampa Stampa
Il balcone di Palazzo Vecchio su piazza Signoria

Il balcone di Palazzo Vecchio su piazza Signoria

FIRENZE – Conto alla rovescia per la riunione fiorentina del gruppo speciale su Mediterraneo e Medio oriente dell’assemblea parlamentare della Nato, l’Alleanza atlantica.

Come è noto il vertice si svolgerà a Firenze, a Palazzo Vecchio, giovedì 26 e venerdì 27 novembre prossimi, presenti un centinaio di delegati da 40 paesi europei e non. Il Comune avverte che il museo di Palazzo Vecchio sarà chiuso al pubblico entrambe le giornate.

A Firenze sono attese molte personalità di spicco delle istituzioni, del governo e della politica: fra gli altri il ministro dell’Interno, Angelino Alfano, il presidente del Senato, Pietro Grasso, la presidente della Camera dei Deputati, Laura Boldrini.

Anche se, come ha precisato il questore Raffaele Micillo, non ci saranno a Firenze «zone rosse», le misure di sicurezza saranno imponenti: fucilieri scelti sui tetti, agenti, anche in borghese, per le strade, artificieri pronti a entrare in azione in caso di allarme.

Domani, mercoledì 25 novembre, alla vigilia del vertice, manifestazione di protesta in piazza dell’Unità convocata dalle sigle partitiche e sindacali di sinistra per dire «fuori l’Italia dalla Nato»

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.