L'episodio in via Cimabue

Firenze: ruba al supermercato, poi picchia direttore e commesso. Arrestata

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

carabinieri follonicaFIRENZE – Sorpresa mentre superava la casse senza pagare la spesa, ieri in un supermercato di via Cimabue a Firenze, ha aggredito il direttore del negozio e un commesso che gli si erano paranti davanti per fermarla. La donna, 36 anni, è stata trattenuta dal personale e poi arrestata dai carabinieri con l’accusa di rapina.

Il direttore e il dipendente, raggiunti da calci e pugni, sono dovuti ricorrere alle cure dei sanitari del 118. Medicati al pronto soccorso, sono stati dimessi rispettivamente con una prognosi di tre e quattro giorni.

Tag:,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.