Parla di sintonia con il sindaco e i mass media

Firenze: Moschea, l’imam è ottimista anche sui tempi. Altre prospettive dopo l’asta di Varlungo

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa
L'Imam Izzedin Elzir

L’Imam e presidente dell’Ucoii, Izzedin Elzir

FIRENZE – Moschea a Firenze? Ecco il parere dell’imam Izzedin Elzir: “Stiamo andando avanti molto bene: c’è sintonia tra la comunità islamica, il sindaco e anche i nostri concittadini, e anche i mass media stanno dando un contributo molto positivo sulla costruzione”. Nelle settimane scorse la comunità islamica cittadina aveva partecipato senza successo ad un’asta per un terreno nell’area di Varlungo. “Stiamo lavorando su altre realtà”, ha rivelato l’imam, parlando coi cronisti a margine di un convegno promosso dalla Regione Toscana.

Riguardo al giuramento sulla Costituzione, Elzir ha detto: “Stiamo discutendo con gli imam sulla modalità per far sì che non sia una discriminazione verso la comunità islamica, ma sia un valore aggiunto. Viviamo la nostra Costituzione – ha detto, a margine di un convegno a Firenze – perché siamo cittadini, chi ha già giurato per avere la cittadinanza ma anche chi è già cittadino a tutti gli effetti”.

 

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.