Alla trasmissione Omnibus

Livorno, azienda dei rifiuti al collasso. Il sottosegretario Zanetti: «Bravo Nogarin, via al concordato»

di Redazione - - Cronaca, Economia, Politica

Stampa Stampa
rifiuti a livorno

Rifiuti  per le strade di Livorno

ROMA – «A Livorno fa benissimo il sindaco a voler mettere in concordato preventivo la partecipata pubblica che gestisce la raccolta dei rifiuti, con perdite accumulate pazzesche e organici pieni di personale amministrativo invece che operativo». Lo ha detto il sottosegretario all’Economia e segretario di Scelta civica Enrico Zanetti a Omnibus, a proposito del caso scoppiato a Livorno, dove il sindaco del Movimento 5 stelle Filippo Nogarin ha deciso di mettere in concordato preventivo l’azienda di raccolta dei rifiuti.

«Inutile riempirsi la bocca contro le partecipate pubbliche inefficienti e clientelari – ha aggiunto – se poi non si ha mai il coraggio di dire basta. Ed è fisiologico che questo coraggio implichi nel breve dei disagi nella gestione del servizio: non si può avere la botte piena e la moglie ubriaca».

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.