In testa in 6 regioni si 13

Francia, elezioni regionali 2015: il Front National di Marine Le Pen diventa primo partito

di Paolo Padoin - - Cronaca, Politica

Stampa Stampa
Marine Le Pen

Marine Le Pen

PARIGI – Il Front National è il primo partito di Francia al primo turno delle elezioni regionali con il 29,5%, seguito dai Républicains di Nicolas Sarkozy con il 27% e dai socialisti del presidente François Hollande, che si avvia ad essere il vero sconfitto di questo primo turno, con il 23%. Il partito della Le Pen sarebbe in testa in 6 regioni su 13. Questi i primi exit poll diffusi dalle tv francesi. Alle urne, chiuse alle 20, erano chiamati 44,6 milioni di francesi. Alle 19 l’affluenza era data al 50,5%, in forte aumento, circa 4 punti in più rispetto al corrispondente dato delle regionali del 2010. Questa era la prima volta che si votava con il nuovo assetto delle regioni, che in Francia sono diminuite da 22 a 13. Il secondo turno si terrà il 13 dicembre.

MARINE – Con il 41% delle preferenze nel Nord Pas de Calais Marine Le Pen è largamente in testa per la corsa alla presidenza della regione. Distanziato al 25% il candidato della destra dei Républicains, soltanto al 18% il rappresentante socialista. Al primo posto anche Marion-Maréchal Le Pen, la nipote, con oltre il 40%. Lontano dietro il candidato neogollista (26%) e quello socialista al 18%

ALSAZIA – Florian Philippot, il numero due del Front National, ha ottenuto circa il 35% dei voti in Alsazia-Champagne-Ardenne-Lorraine, ed è in pole position per il secondo turno, secondo gli exit poll Ipsos per France-Info. Secondo, il repubblicano Philippe Richert (26%), presidente uscente, davanti al socialista Jean-Pierre Masseret (16,7%).

SARKOZY – Il risultato delle regionali dimostra che i francesi sono «esasperati», che la Francia ha troppo «indietreggiato e lo ha fatto soprattutto in questi ultimi quattro anni. E chiedono che non arretri più». Questo il primo commento del presidente della destra dei Républicains, Nicolas Sarkozy, dopo il deludente risultato elettorale.

SALVINI – “Grande Marine, cambia la Francia. Cambieranno anche Europa e Italia: più sicurezza e più lavoro”. Questo il commento di Matteo Salvini, leader della Lega Nord,dopo il risultato del Front National.

Tag:, ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
paolo.padoin@firenzepost.it

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.