Bloccato al casello di Scandicci dell'A1

Firenze: aveva 5 chili di droga sotto i sedili dell’auto. Arrestato un 32enne

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

La Polizia ha condotto il marito-aggressore nel carcere di SolliccianoFIRENZE – Sequestrati dalla polizia oltre 5 chilogrammi di 6-monoacetilmorfina, una sostanza stupefacente simile all’eroina ma con effetti ancora più pericolosi per la salute. Arrestato un 32enne pugliese, che aveva nascosto la droga sotto i sedili della sua auto. Gli agenti della squadra mobile di Firenze lo hanno bloccato al casello di Scandicci dell’A1, scoprendo il carico. La sostanza, divisa in undici panetti, solitamente viene rivenduta sul mercato come eroina.

“Il controllo – viene spiegato in una nota della questura – è stato effettuato nell’ambito di specifici servizi di prevenzione e contrasto alla criminalità intensificati in occasione delle
festività natalizie”.

Tag:,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.