Per i viola questa è la settimana più lunga

Fiorentina: Rossi contro il Belenenses. Kalinic a riposo per la Juve. Alonso: rinnovo o Barcellona?

di Ernesto Giusti - - Sport

Stampa Stampa
Marcos Alonso: a lui s'interessa anche il Barcellona

Marcos Alonso: a lui s’interessa anche il Barcellona

FIRENZE – Kalinic sta bene, dopo la botta con l’Udinese. Ma salterà probabilmente la gara di Coppa con il Belenenses per essere fresco e ripoato domenica, a Torino, nella supersfida con la Juve (scottata dalla sconfitta in Champions per 1-0 a Siviglia e quindi promossa solo come seconda agli ottavi della maggior competizione europea). La Fiorentina è tornata ad allenarsi. Oltre a Kalinic  è stato con il gruppo Mati Fernandez, segno che nemmeno le sue condizioni preoccupano.  L’attaccante croato, nel finale con l’Udinese, aveva accusato un problema al quadricipite mentre il centrocampista cileno non era neppure in panchina per fastidi ai denti. Il fatto che sia Kalinic che Mati Fernandez abbiano regolarmente lavorato in conferma la loro disponibilità. Ma contro i portoghesi, battuti 0-4 all’andata e con i quali basta un pareggio per accedere ai sedicesimi di Europa League, è quasi scontato un ampio turn over. A iniziare dall’attacco, dove al momento sono favoriti Babacar e Rossi. Proprio a a Lisbona, Pepito realizzò il primo gol stagionale dopo la lunga inattività. Novità anche a centrocampo, con il probabile rilancio di Mario Saurez che fin qui non si è mostrato all’altezza delle richieste di Paulo Sousa. Certo l’avvicendamento in porta fra Tatarusanu e Sepe.

Dovrebbe poi essere riconfermato Marcos Alonso, impegnato a definire il rinnovo del contratto in scadenza a giugno: ”Ancora manca l’accordo ma abbiamo sul tavolo un’offerta per le prossime 5 stagioni – ha detto ai media spagnoli il padre dell’esterno – Non sappiamo nulla delle voci del Barcellona. L’abbiamo solo letto. Dico semmai che, per il mio passato in quel club, mi piacerebbe vederci giocare mio figlio, ma nessuno ci ha chiamato o si è messo in contatto con noi. Comunque Marcos è molto felice a Firenze”. Ovvio che giocare nel Barcellona significherebbe avere spalancate anche le porte della nazionale spagnola, ma la Fiorentina deve fare in fretta per garantirsi ancora il giocatore, che è fra i migliori di questa stagione.

Tag:, , , , ,

Ernesto Giusti

Ernesto Giusti

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.