Dovrà essere operato

Viareggio, per il giocatore di hockey Mirko Bertolucci anomalia al cuore: 6 mesi di stop

di Redazione - - Cronaca, Sport

Stampa Stampa
Mirko Bertolucci, del Cgc Viareggio di hockey su pista

Mirko Bertolucci, del Cgc Viareggio

VIAREGGIO – E’ stato costretto a interrompere l’attività agonistica. A Mirko Bertolucci 43 anni, giocatore del Cgc Viareggio, che milita nel campionato di serie A/1 di hockey su pista, è stato diagnosticato un problema al cuore, simile a quello del calciatore Antonio Cassano.

L’origine del suo malessere si chiama Forame Ovale Pervio, un’anomalia cardiaca in cui l’atrio destro comunica con il sinistro a livello della fossa ovale. Il giocatore si era sentito male qualche settimana fa a pochi minuti dalla gara con il Trissino giocata al Palabarsacchi di Viareggio.

Era stato trasportato in ospedale, ma dopo accertamenti era stato dimesso. Martedì sera ha giocato il derby di Forte dei Marmi, in cui ha segnato, vinto dal Viareggio, ma poi ha accusato a casa un altro malessere e sabato sera non ha giocato con il Sarzana. Gli ultimi accertamenti hanno evidenziato il malessere: lo stesso di Antonio Cassano.

A questo punto dovrà essere sottoposto a un intervento chirurgico all’ospedale Opa di Massa specializzato per malattie cardiache. I tempi di recupero sono di circa sei mesi, Bertolucci è coordinatore del settore giovanile della Cgc Viareggio e, insieme al fratello Alessandro coach della prima squadra, allena i giovani, cosa che continuerà a fare dopo la convalescenza. Stasera 8 dicembre, in occasione della gara con la capolista Lodi al Palabarsacchi alle 20,45, Bertolucci sarà sugli spalti a tifare per i suoi compagni.

Tag:

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.