In attesa del Consiglio comunale di venerdì 11

Livorno: rischio emergenza rifiuti. Sciopero oggi 9 e domani 10 dicembre dei lavoratori dell’Aamps

di Redazione - - Cronaca, Economia

Stampa Stampa
Rischio emergenza rifiuti a Livorno

Rischio emergenza rifiuti a Livorno

LIVORNO – Sciopero, oggi e giovedì, per i lavoratori di Aamps, l’azienda del Comune di Livorno che si occupa della raccolta dei rifiuti. I due giorni di astensione dal lavoro erano stati confermati sabato scorso, al termine del tavolo in prefettura, quando il Comune ha ribadito la scelta di arrivare al concordato preventivo. In una nota pubblicata sul proprio sito, Aamps “informa che le organizzazioni sindacali Fp Cgil e Fiadel hanno confermato lo stato di agitazione e indetto lo sciopero dei lavoratori per le giornate di mercoledì 9 dicembre e giovedì 10 dicembre. Pertanto i servizi ordinariamente offerti alla cittadinanza non saranno erogati: vuotatura cassonetti, raccolta rifiuti ‘porta a porta’, ritiro degli ingombranti, ecc… Risulteranno garantiti solo i servizi minimi essenziali”.

La questione Aamps sarà oggetto di un consiglio comunale, venerdì, con le comunicazioni del sindaco Filippo Nogarin in vista dell’assemblea straordinaria dei soci Aamps, in programma sabato 12. Non è escluso che domani i lavoratori organizzino forme di protesta davanti al Comune.

 

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.