E non mancheranno Enrico Ruggeri ed Elio e le Storie Tese

Festival di Sanremo: ecco i protagonisti della 66ª edizione. In gara anche Patty Pravo, dopo 50 anni di carriera

di Cristina Degl'Innocenti - - Cronaca, Spettacolo, Top News

Stampa Stampa
Elio e le Storie Tese

Elio e le Storie Tese

Sanremo – Torna Patty Pravo – il cui vero nome è Nicoletta Strambelli – e dall’altezza dei suoi 110 milioni di dischi venduti seconda solo a Mina può permettersi di partecipare come concorrente al Festival di Sanremo. La «ragazza del Piper», la celebre discoteca romana, dove quasi cinquant’anni fa cantava e si esibiva una giovanissima Patti Pravo. Quest’anno salirà un’altra volta sul palco del Teatro Ariston di Sanremo con la canzone «Cieli immensi». Una commemorazione? Assolutamente no. «Avrei potuto portare su quel palco, emozionante e prestigioso, un medley di vecchi successi, ma io mi voglio divertire. Sono viva e vegeta, ringraziando il cielo, e ho un sacco di cose da fare. Presentare una nuova canzone è la formula migliore per tornare a Sanremo per la nona volta. ‘Cieli immensi’ è stata scritta da Fortunato Zampaglione. Si chiama Fortunato, speriamo bene…”. La sua sarà la nona partecipazione al festival canoro più famoso d’Italia. La prima nel 1970 e l’ultima nel 2011. Ma Patty Pravo non sarà sola in questa nuova edizione del Festival Di Sanremo, giunto alla 66ª edizione e che quest’anno sarà in programma dal 3 al 13 febbraio 2016 con Carlo Conti ancora una volta animatore e istrione delle serate. Saranno 20 i cosiddetti «big» delle serate sanremesi. Tanti giovani e anche nomi illustri della canzone insieme a Patty Pravo. Vedremo sul palcoscenico Enrico Ruggeri, gli Stadio, Arisa, Neffa, Morgan e i BluVertigo, e non ultimo Elio e le Storie Tese. Tra i giovani cantanti aspiranti popstar uscite dai talent e rapper cresciuti nella rete che contano su centinaia di migliaia di supporter sui social, , gli outsider eccentrici, band storiche e band sciolte e ricomposte e diverse vecchie conoscenze del festival. «L’anno scorso avevo parlato di una macedonia quest’anno diciamo un bellissimo mosaico con tanti tasselli», premette Conti. Un cast composito, capace di stupire e di intrattenere e questo in fondo è lo scopo del Festival. Sarà difficile fare un pronostico su così tanti e interessanti nomi del mondo della canzone. Non resterà che attendere che si apra il sipario su questa nuova edizione. L’appuntamento è a Sanremo, il 3 febbraio 2016.

Tag:, , ,

Cristina Degl'Innocenti

Cristina Degl'Innocenti

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.