Alla stazione di Santa Maria Novella

Firenze: tunisino scende dal treno con portafogli rubato. Arrestato dalla Polfer

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

polferFIRENZE – Sorpreso dagli agenti della polfer ieri mentre rubava su un treno regionale fermo alla stazione di Santa Maria Novella. L’uomo, 51 anni, tunisino, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato. Secondo gli investigatori della polizia ferroviaria potrebbe essere autore di almeno altri quattro furti avvenuti nella scorse settimane su convogli regionali nelle province di Firenze e Prato.

Ieri, lunedì 14 dicembre, il 51enne è sceso dal treno appena arrivato in stazione e vi è risalito dopo aver passeggiato sul marciapiede.
L’atteggiamento ha insospettito i poliziotti, che lo hanno controllato trovando in possesso di un portafoglio appena rubato a un passeggero.

Tag:,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.