Le interviste di Fiorentina-Carpi

Fiorentina fuori dalla Coppa Italia, Paulo Sousa: «Sono deluso e arrabbiato»

di Redazione - - Sport

Stampa Stampa
L'allenatore della Fiorentina-miracolo, Paulo Sousa

L’allenatore della Fiorentina, Paulo Sousa

FIRENZE – «Oggi sono arrabbiato e deluso. Non è il risultato finale quello giusto a mio avviso per quello che abbiamo creato stasera. Abbiamo avuto tante opportunità ma non siamo riusciti a buttarla dentro. Ora dobbiamo riflettere, analizzare quello che è successo, senza abbatterci da questa eliminazione. Non era questo il risultato a cui pensavamo prima della partita ma quando giochi e’ sempre possibile incontrare delle difficoltà».

Così l’allenatore della Fiorentina, Paulo Sousa, ha commentato l’incredibile eliminazione rimediata questa sera dalla Fiorentina, in casa, per mano del Carpi, negli ottavi di finale di Coppa Italia.

«Abbiamo avuto frenesia a un certo punto della partita nel cercare di risolverla come singoli e il Carpi, organizzato bene e che si è difeso bene, ha avuto la meglio – ha aggiunto Paulo Sousa – dobbiamo però imparare che tranne pochissimi giocatori è molto difficile vincere una gara da soli e pensando singolarmente. Abbiamo corso più dei nostri avversari quindi non si può parlare di un problema di condizione atletica. Ho visto una squadra comunque brillante. Questa eliminazione non deve abbassare la nostra ricerca costante di vittoria, in ogni circostanza, nelle prossime partite».

Tag:,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.