Troppe due sconfitte consecutive

Fiorentina, musi lunghi: contro il Chievo sarà vietato sbagliare. Pasqual fuori per infortunio

di Redazione - - Sport

Stampa Stampa
Manoel Pasqual

Manoel Pasqual

FIRENZE – Musi lunghi nella Fiorentina, dopo l’eliminazione dalla Coppa Italia ad opera del Carpi. Era uno dei traguardi stagionali e Sousa si è arrabbiato molto. Ma soprattutto sono rimasti molto male i tifosi, già scottati dal 3-1 di domenica a Torino con la Juve. Per questo il match con il Chievo, di domenica 20 dicembre, è considerato assai delicato. Una partita da non sbagliare per passare almeno bene le feste.  Intanto si sa che non sarà disponibile Pasqual che ha riportato un infortunio muscolare ai flessori della coscia sinistra nel corso della partita di Coppa Italia con il Carpi: gli esami cui si è sottoposto oggi il giocatore hanno escluso lesioni strutturali
evidenziando solo un’alterazione funzionale del bicipite femorale. Pasqual ha già iniziato le terapie ma a questo punto
difficilmente sarà disponibile per domenica. Ancora ai box Blaszczykowski, sotto esame Roncaglia dolorante ad una spalla.

In piena salute, invece, il Chievo. A Firenze Maran potrà disporre di tutti gli effettivi con le sole eccezioni di Izco, che tornerà a disposizione dopo la sosta natalizia, e di Mattiello. Domani mattina, venerdì,  a Veronello, nuova seduta di allenamento, a porte chiuse.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.