La donna ricoverata in ospedale

Grosseto: picchia ripetutamente la compagna. Arrestato dai carabinieri di Manciano

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa
I Carabinieri di Manciano

I Carabinieri di Manciano

GROSSETO – I Carabinieri della Compagnia di Pitigliano arrestato, per il reato di maltrattamenti in famiglia, un 35enne di origini rumene, già noto alle forze dell’ordine, in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare in carcere. L’uomo già in più occasioni aveva maltrattato la compagna che però non si era mai spinta al punto di denunciarlo. L’ultimo episodio di violenza costringeva però la donna a fare immediato ricorso alle cure mediche presso il Pronto Soccorso e, addirittura, ad essere ricoverata. I militari della Stazione di Manciano dopo aver raccolto utili indizi hanno quindi prontamente informato l’Autorità Giudiziaria, richiedendo contestualmente l’emissione di un provvedimento cautelare. La magistratura ha condiviso la tesi dei carabinieri e l’uomo è stato arrestato e tradotto presso la Casa Circondariale di Grosseto.

 

Tag:,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.