E l'invito a non generalizzare: c'è banca e banca

Banca Cr Firenze, il presidente Morbidelli: Intesa San Paolo ha sborsato 475 milioni per Banca Etruria

di Redazione - - Cronaca, Economia

Stampa Stampa
La sede storica della Cassa di Risparmio di Firenze in via Bufalini, oggi ospita l'Ente Cassa

La sede storica della Cassa di Risparmio di Firenze in via Bufalini, oggi ospita l’Ente Cassa

FIRENZE – La crisi di Banca Etruria e di altri istituti non porta benefici alle altre banche, “perché diventa un problema di reputazione del sistema e anche un costo: Intesa per le 4 banche ha sborsato 475 milioni di euro”. Lo ha detto il presidente di Banca Cr Firenze (Gruppo Intesa Sanpaolo) Giuseppe Morbidelli. “Ora, però, è arrivato il momento di non parlare più al plurale perchè c’è banca e banca e i fatti di questi giorni lo dimostrano”.

Morbidelli non nega che possano esserci anche aspetti positivi, “magari arriveranno nuovi clienti”. ma gli istituti dovranno stare anche più attenti “perchè rischiano di aumentare le sofferenze: qualche impresa potrebbe avere difficoltà in un sistema come quello italiano dove si fa ancora troppo ricorso al ‘multiaffidamento. La cosa importante è che non si sia un effetto domino”.

Per quanto riguarda Intesa ha ricordato Pierluigi Monceri, direttore generale di Banca Cr Firenze e direttore regionale,
“da 5 anni non vendiamo più obbligazioni subordinate agli sportelli” cioè alla clientela retail. Monceri, insieme al suo
vice Guido de Vecchi, ha quindi sottolineato come il 2015 abbia fatto segnare per Banca Cr Firenze “un +1,8% di impieghi, un
sostanzioso aumento del sostegno alle famiglie (+200% di mutui), e alle imprese (+60% di impieghi a medio e lungo termine)”.  Infine, secondo Morbidelli,  il 2015 ha segnato la ripresa per l’economia Toscana e il 2016 dovrebbe confermarla. “Una crescita
non omogenea – ha concluso – grazie al boom del turismo, della moda, della nautica (quindi a Firenze, Pisa, e Arezzo), meno a
Massa Carrara, Piombino o Livorno, dove si pagano anche i problemi infrastrutturali”.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.