Dopo un'intervista di Salvo Sottile

Crac Banca Etruria, a «Domenica In» un anziano fiorentino che ha perso tutti i risparmi: in diretta tv un anonimo glieli rifonde

di Domenico Coviello - - Cronaca

Stampa Stampa
La trasmissione tv Domenica In

La trasmissione tv Domenica In

ROMA – Duilio Peruzzi, 78 anni, pensionato di Sant’Anzano, piccolo centro in provincia di Firenze, ha raccontato oggi 20 dicembre, alla trasmissione tv «Domenica In», di come abbia scoperto di aver perso tutti i risparmi di una vita, depositati nella filiale di Banca Etruria a Vitolini (Firenze), a causa delle conseguenze del decreto «salvabanche» del Governo.

Nel corso della diretta un anonimo donatore ha fatto sapere di voler restituire l’intera somma persa dall’anziano. «Erano 10.000 euro – ha raccontato Peruzzi a Salvo Sottile – possono sembrare pochi, ma per me rappresentano tutto quello che ho e su quei soldi puntavo per trascorrere una vecchiaia al sicuro da brutte sorprese e soprattutto per non gravare sui miei figli».

Le parole del pensionato fiorentino hanno commosso un telespettatore che ha chiamato immediatamente in redazione e si è offerto di dare egli stesso quella somma al pensionato a patto che restasse anonimo.

Il benefattore intervenuto in diretta telefonica ha detto: «Mi ha commosso la storia personale del signor Peruzzi e la dignità con la quale ha raccontato i suoi sacrifici di una vita». I 10 mila euro, ha assicurato il benefattore anonimo, arriveranno entro dicembre.

Tag:, ,

Domenico Coviello

Domenico Coviello

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.