Ferito anche un commissario di percorso

Lucca: incidente mortale al Ciocco. Camion investe e uccide il pilota di rally Giacomo Bicchielli

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa
L'intervento dei soccorritori dopo l'incidente (Foto da "Il Giornale di Barga")

L’intervento dei soccorritori dopo l’incidente (Foto da “Il Giornale di Barga”)

LUCCA – Un camion andato fuori controllo in una discesa dentro la tenuta del Ciocco, a Barga, ha travolto stasera alcune persone che stavano camminando in strada, causando la morte di un rallista che aveva da poco terminato una gara svolta dentro la stessa tenuta. La vittima è Giacomo Bicchielli, 42 anni, di Cecina, che aveva preso parte al Rally Il Ciocchetto come pilota. Ormai a gara terminata, verso le 19, Bicchielli stava aspettando di ritirare la macchina con cui aveva corso dal parco chiuso, ma è stato investito dal camion senza accorgersi di cosa stava per accadere.

Secondo una prima ricostruzione, il camion potrebbe aver avuto un guasto, forse ai freni, e il conducente
avrebbe tentato una manovra di emergenza nei pressi di un tornante. Tuttavia, il mezzo è rimasto ingovernabile ed è andato a travolgere il rallista di Cecina. L’uomo è stato subito soccorso dal 118, ma per lui non c’è stato niente da fare. Numerose le persone presenti nello stesso luogo che, finita la
manifestazione, stavano apprestandosi a lasciare la tenuta e che hanno rischiato di essere anche loro investite dal mezzo pesante. Il camion dell’incidente sarebbe uno dei numerosi mezzi di
assistenza alle vetture in gara e stava lasciando l’area del rally. Secondo quanto appreso sarebbe rimasto ferito anche un commissario di percorso, che vigilava sul parco chiuso dellevetture del rally. L’uomo è stato trasportato all’ospedale di Castelnuovo Garfagnana. Sul posto sono intervenuti i carabinieri.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.