Nel pomeriggio di domenica 21 dicembre

Pontassieve: rapinano un bar con pistole in pugno. Il proprietario reagisce e graffia un bandito

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

carabinieri follonicaFIRENZE – Rapina a mano armata in un bar di Pontassieve, nel pomeriggio: due individui dell’Est,
armati di pistola, hanno agito a volto scoperto minacciando il proprietario che ha reagito mentre gli portavano via l’incasso. Proprio a causa della colluttazione uno dei rapinatori ha avuto il volto vistosamente graffiato.

I due sono scappati probabilmente in auto. Ricerche dei malviventi sono state subito attivate dai carabinieri, con posti di controllo realizzati in modo da delimitare l’area e anche un posto di blocco al casello autostradale di Firenze Sud. Secondo quanto appreso, con sé i due avevano anche un
martello per rompere la cassa delle videolottery. Il bar si trova in via Aretina a Pontassieve.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.