Per la vicenda dei 2 milioni di franchi svizzeri. Lo ha deciso la commissione etica

Calcio, Fifa: Blatter e Platini squalificati per 8 anni da tutti gli incarichi

di Redazione - - Cronaca, Primo piano, Sport

Stampa Stampa
Calcio, Fifa: Michel Platini (a sinistra) e Sepp Blatter

Calcio, Fifa: Michel Platini (a sinistra) e Sepp Blatter

GINEVRA (SVIZZERA) – A Joseph Sepp Blatter e Michel Platini è arrivata oggi 21 dicembre la «scomunica» della commissione etica della Fifa: il presidente dell’organismo di governo del calcio mondiale e il suo vice, che è anche capo dell’Uefa, sono stati squalificati per 8 anni da tutti gli incarichi.

La Commissione etica non ha giudicato convincenti le spiegazioni di Blatter e Platini sulla vicenda dei due milioni di franchi svizzeri pagati dal primo al secondo, per prestazioni professionali lontane negli anni e mai contrattualizzate formalmente.

La squalifica ha effetto immediato: la prima inevitabile conseguenza è l’impossibilità per Michel Platini di candidarsi alle elezioni per la presidenza dell’organismo di governo del calcio mondiale in programma fra due mesi, a febbraio 2016. La commissione etica ha anche condannato Blatter al pagamento di un’ammenda di 50 mila franchi svizzeri e Platini di 80 mila.

«Sono triste per il calcio e per la Fifa – ha replicato Josef Blatter – sono stato trattato come un punching-ball: andremo in appello». «Per me nessuna sorpresa – ha chiosato Platini -, il verdetto era già stato scritto».

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.