L'annuncio dell'assessore Bettini

Firenze, allarme smog: rischio stop alle auto in ztl. E limite (da 12 a 8 ore) agli impianti di riscaldamento

di Redazione - - Cronaca, Economia, Politica, Primo piano, Top News

Stampa Stampa
Nuovi divieti a causa dello smog a Firenze

Nuovi divieti a causa dello smog a Firenze

FIRENZE – Se nei prossimi giorni, a Firenze, si supererà di nuovo il livello delle Pm10 scatteranno limitazioni per l’ingresso delle auto in ztl. Attualmente il limite è già stato superato 13 volte e i divieti scatteranno al 15/mo sforamento.

“Quando si raggiungerà il quindicesimo giorno di sforamento delle Pm10 – ha detto l’assessore all’ambiente Alessia Bettini – saranno adottati i primi provvedimenti previsti, riguardanti la ztl: divieto di accesso e transito per autovetture a benzina e merci diesel euro 1 e autovetture diesel euro 2 e 3. I provvedimenti riguarderanno anche la riduzione del periodo giornaliero di funzionamento degli impianti di riscaldamento da 12 ad 8 ore giornaliere, con la riduzione della temperatura dell’aria negli ambienti interni da 20 a 18 gradi centigradi”.

Tag:, ,

Commenti (1)

  • Pierluigi

    |

    Dato che, com’è ovvio, nella ZTL circola il 90% del traffico fiorentino, mi sembra che imporre il blocco alla circolazione in detta zona zona sia logico.
    Complimenti all’assessore, di questo passo andremo di bene in meglio.
    Per chi le vuole, buone feste.

    Rispondi

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.