Via libera dal ministro Federica Guidi

Casa e nuda proprietà: ecco il nuovo prestito vitalizio ipotecario per gli over 60

di Camillo Cipriani - - Cronaca, Economia, Top News

Stampa Stampa

prestito-vitalizio-ipotecario

ROMA – E’ diventato operativo il nuovo prestito vitalizio ipotecario, una particolare forma di finanziamento riservato alle persone con più di 60 anni, che hanno bisogno di liquidi ma non vogliono vendere la nuda proprietà della propria abitazione.

Il ministro dello Sviluppo Economico, Federica Guidi, ha firmato il decreto di attuazione della legge che, oltre ad allargare la platea degli utilizzatori abbassando da 65 a 60 anni l’età per accedere al finanziamento, prevede che il prestito si possa estinguere non più solo con la morte del proprietario ma anche con il trasferimento, in tutto o in parte, dei diritti reali di godimento sull’immobile dato in garanzia.

Lo strumento finanziario, mutuato dall’esperienza internazionale dei cosiddetti lifetime mortgage, viene garantito da una proprietà immobiliare residenziale, consentendo al proprietario di convertire parte del valore dell’immobile in contanti, al fine di soddisfare le esigenze di consumo senza lasciare l’abitazione, ovvero a ripagare il capitale e gli interessi sul prestito fino alla scadenza del contratto.

Il prestito vitalizio ipotecario si pone, pertanto, come alternativo alla vendita dell’immobile attraverso la nuda proprietà, uno strumento molto utilizzato negli ultimi anni da una percentuale sempre più elevata di persone in età avanzata.

Tag:, ,

Camillo Cipriani

Camillo Cipriani

redazione@firenzepost.it

Commenti (1)

  • rosa vittoria adragna

    |

    sono una anziana di 67 anni possiedo una casa a chi mi devo rivolgere per il prestito vitalizio dato che le banche non sanno ancora nulla?

    Rispondi

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.