Da inserire nel decreto milleproroghe

Province: Anci e Upi chiedono la proroga al 31 dicembre 2016 dei contratti del personale

di Redazione - - Cronaca, Economia, Politica

Stampa Stampa
ministero funzione pubblica

ministero funzione pubblica

ROMA – Il Presidente dell’Anci, Piero Fassino, e il Presidente dell’Upi, Achille Variati, hanno inviato una lettera al Ministro della Pa Marianna Madia, al Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri Claudio De Vincenti e ai Sottosegretari Bressa, Baretta, Bocci e Rughetti, con la quale richiedono di inserire nel cosiddetto Decreto Milleproroghe di prossima predisposizione, la proroga per i contratti determinati di Province e Città metropolitane fino al 31 dicembre 2016 .

Nel testo si sottolinea che la richiesta era stata avanzata dall’Upi e dall’Anci tra gli emendamenti alla Legge di stabilità, per assicurare la continuità nella gestione dei servizi essenziali che rientrano nelle funzioni fondamentali dei due enti. La proposta, ripresa in diversi emendamenti presentati, non è stata accolta nel testo di Legge di stabilità recentemente approvato

 

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.