A partire dalle 8.30

Arezzo, Banca Etruria: nuova protesta dei risparmiatori lunedì 28 dicembre 2015

di Redazione - - Cronaca, Economia

Stampa Stampa
Sono Banca Etruria, Banca delle Marche, CariFerrara e CariChieti le banche "salvate" dal Governo

Sono Banca Etruria, Banca delle Marche, CariFerrara e CariChieti le banche “salvate” dal Governo

AREZZO – Nuovo presidio di protesta ad Arezzo dell’associazione «Vittime del salva-banche». Il comitato ha organizzato per domani 28 dicembre un sit-in davanti alla sede di Banca Etruria.

La manifestazione comincerà alle 8,30 ed è prevista durare fino alle 16,30. L’iniziativa, si legge in un passo del volantino che sarà distribuito, è «per protestare contro le truffe perpetrate dalla vecchia Banca Etruria ai danni dei propri clienti risparmiatori e contro l’indolenza della Nuova Banca Etruria nel trovare una soluzione per le vittime di questa criminale manovra».

Lo scorso 22 dicembre alcune centinaia di cittadini auto organizzati, mobilitati in parte dal gruppo delle «Vittime del salva-banche», si erano dati appuntamento da tutta Italia per manifestare sotto la sede centrale della Banca d’Italia, in via Nazionale a Roma.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.