Bloccato dai carabinieri

Firenze, ex marine ubriaco picchia a sangue due ragazzi di 18 anni per strada

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa
Carabinieri

Carabinieri

FIRENZE – Un ex marine di 25 anni, risultato poi essere ubriaco, ha avvicinato per strada, in via della Scala, due ragazzi di 18 anni appena usciti da una discoteca e li ha picchiati senza motivo colpendoli con un serie di pugni al volto.

Entrambi sono stati portati al pronto soccorso, da cui sono stati dimessi con prognosi di 7 e 30 giorni. L’ex militare è stato denunciato dai carabinieri per lesioni insieme a un amico che era con lui, uno studente statunitense suo coetaneo.

I carabinieri sono intervenuti a seguito di alcune chiamate. Dopo l’aggressione i due 18 enni, impauriti, sono fuggiti senza chiamare il 118. Una pattuglia di militare del nucleo radiomobile li ha incrociati mentre, ancora sanguinanti, camminavano lungo via Tornabuoni. I due 25 enni statunitensi sono stati bloccati in via della Scala, nei pressi del luogo dell’aggressione.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.