Emirati Arabi Uniti

Dubai, notte di Capodanno 2016: gigantesco incendio nell’hotel-grattacielo (VIDEO)

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

DUBAI (EMIRATI ARABI UNITI) – Un enorme e devastante incendio è divampato in un hotel a Dubai, l’«Address Downtown», vicino al grattacielo più alto al mondo, la Burj Khalifa, dove in molti erano presenti per assistere a uno spettacolo di fuochi pirotecnici.

Al momento – 19.40 ora italiana – non risultano vittime. Lo ha reso noto la protezione civile locale, come riferisce la televisione Al Arabiya, specificando che il 65% del rogo è sotto controllo, grazie all’intervento di quattro squadre di pompieri. Le persone che si trovavano all’interno sono state evacuate in un edificio nelle vicinanze.

AGGIORNAMENTO ORE 22.35

Nonostante le altissime fiamme abbiano avvolto fino a una ventina dei 63 piani dell’edificio, il bilancio di vittime annunciato dalle autorità è di una persona morta per infarto e 15 feriti quasi tutti – tranne uno – «leggeri» a causa di fumo e ressa generata dal panico.

Tag:, ,

Commenti (1)

  • Camillo 2

    |

    Beh ! E’ poca cosa, io credo che non ne soffriranno economicamente.-

    Rispondi

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.