Poi è nato Duccio a Firenze Torregalli e Francesco al Santa Chiara di Pisa

A Prato il primo nato del 2016: Lavinia, venuta al mondo alle 00.00

di Redazione - - Cronaca, Primo piano

Stampa Stampa
A Prato la prima nuova nata dell'anno 2016

A Prato la prima nuova nata dell’anno 2016

PRATO – Puntualità «svizzera». Ha spaccato il secondo, la piccola Lavinia, nascendo all’ospedale di Prato all’orario 00.00 in punto, al tempo giusto per essere registrata come nata l’1 gennaio 2016 e inaugurare così il Capodanno.

LAVINIA – Lavinia, riferisce la Asl, è venuta alla luce in buona salute: pesa 3,040 chili. Il parto, viene precisato, è stato naturale. Neonata e madre stanno bene. Con più calma sono venuti alla luce gli altri neonati toscani.

DUCCIO – Ha ricevuto dai genitori un nome tipicamente fiorentino, Duccio, il primo bambino nato negli ospedali di Firenze, che è venuto alla luce alle 3.05 nel reparto di maternità dell’ospedale San Giovanni di Dio a Torregalli.

FRANCESCO – Invece, informano sempre fonti sanitarie, il primo nato al reparto di maternità di Careggi è delle 4.48, un altro maschio e del peso di 3,160 chili. Sempre a Careggi sono stati 13 i neonati della notte di Capodanno, tra ieri sera e stamani. All’ospedale Santa Chiara di Pisa invece è nato alle 2.40 Francesco, pesa 3,844 kg ed è i genitori sono di Pontedera (Pisa).

AGGIORNAMENTO ORE 19

Lavinia a Prato e Marco Filippo a Roma: sono i nomi dei due bambini che si contendono il primato del primo nato del 2016 in Italia. Entrambi sono nati infatti alle 00.00 spaccate, al momento giusto per essere registrati come i primi nati di Capodanno. E sono stati seguiti da una raffica di nascite nei minuti successivi.

Per un minuto Lavinia e Marco Filippo hanno battuto Carlotta, venuta alla luce alle 00.01 all’ospedale di Piario (Bergamo). A mezzanotte e due minuti, invece, è nato Josef, sesto figlio di una coppia residente a Vipiteno, in Trentino Alto Adige.

A mezzanotte e tre minuti è venuto alla luce, all’ospedale Sant’Andrea della Spezia, il piccolo Amir Salih, figlio di una coppia di cittadini marocchini che vivono nella città ligure da anni. E ancora, alle 00.06 è nato Tommaso, primo bimbo venuto al mondo all’ospedale Sant’Anna di Torino.

Tag:, , , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.