Si sospetta un dosaggio sbagliato di farmaci

Pisa: infermiera scomparsa a Empoli ritrovata svenuta in una casa di Tirrenia

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

ambulanza_118_300x150PISA – E’ stata trovata in serata priva di sensi in un appartamento di Tirrenia, sul litorale pisano, l’infermiera di 58 anni svanita nel nulla da ieri mattina a Empoli. La donna era in una casa di famiglia e potrebbe avere sbagliato il dosaggio dell’assunzione di alcuni farmaci. La donna è stata trovata da un parente che ha poi chiesto aiuto al 118 e ai carabinieri. Secondo quanto si è appreso, l’infermiera era in stato soporifero ed è stata subito trasferita all’ospedale Cisanello di Pisa dove si trova ricoverata anche se non corre pericolo di vita.

La donna avrebbe raggiunto spontaneamente la casa a Tirrenia, frazione balneare del comune di Pisa, dopo che il figlio ieri mattina l’aveva accompagnata da San Miniato a Empoli intorno a mezzogiorno dove avrebbe dovuto svolgere il turno in ospedale. I carabinieri la stanno ascoltando per capire se abbia tentato di uccidersi o se il malore sia stato procurato da un errore nell’assunzione dei medicinali.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.