Le interviste di Fiorentina - Lazio

Paulo Sousa: loro hanno giocato sui nostri sbagli e in contropiede ci hanno punito

di Redazione - - Cronaca, Sport

Stampa Stampa
Paulo Sousa

Paulo Sousa

FIRENZE –  L’assenza dello squalificato Bernardeschi, le cattive condizioni fisiche di Ilicic e il giorno in meno di riposo rispetto al turno infrasettimanale non devono rappresentare delle scusanti. Ne è convinto il tecnico della Fiorentina Paulo Sousa, che ha cosi’ commentato: “Questi sono dettagli che possono contare, ma non possiamo aggrapparci ai dettagli. Giochiamo sempre con undici giocatori e con quelli dovevamo vincere la partita. Avevamo iniziato bene e creato una palla gol importante, dominando nel primo tempo pur non costruendo grandi occasioni. Loro hanno giocato solo sui nostri sbagli e sul contropiede e in uno di questi al 45′ del primo tempo ci hanno punito. Nella ripresa abbiamo fatto bene contro una squadra molto fisica, forse siamo stati troppo disorganizzati ma abbiamo provato a vincere fino in fondo”. “Ci sono stati dei dettagli che possono condizionare, ma non possiamo attaccarci a questi. Cerchiamo sempre di vincere la partita, abbiamo avuto una palla gol importante con Kalinic. Il gol ci ha condizionati – dice ancora il tecnico -, abbiamo affrontato una squadra fisicamente molto forte che ci ha costretti a spendere moltissime energie”. Ma in questa partita la Fiorentina non ha commesso qualche errore di troppo? “Queste partite possono capitare nell’arco di una stagione – risponde Sousa -. Oggi abbiamo commesso qualche sbaglio tecnico che ci ha condizionati, ma sono cose che possono succedere nel corso della stagione.”

 

 

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.