In 600 a manifestare per gli amici a 4 zampe

Pietrasanta: flash mob contro i maltrattamenti sugli animali in piazza Duomo

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

A Terrafino il primo centro per la cremazione di animali domesticiPIETRASANTA – In 600 persone per il flash mob in Piazza Duomo a Pietrasanta per dire no ai maltrattamenti degli animali. Protagonisti gli stessi cagnolini, circa cento, con i loro padroni che hanno risposto all’appello di Operazione Gemma e della Croce Oro per sensibilizzare l’opinione pubblica. A scatenare la reazione della piazza alcuni
casi di avvelenamento da polpette lanciate nei giardini di casa da ignoti che sono costati, a due cagnolini, Gemma e Oscar, una morte dolorosissima.

“Amali, non maltrattarli”: questo lo slogan del primo flash mob che ha radunato in Piazza Duomo oltre cento cagnolini, di tutte le razze e di tutte le taglie. E’ stato il suono della sirena della Pimpa, l’ambulanza veterinaria, a dare inizio al
flash mob con i volontari dell’associazione che hanno distribuito un centinaio di palloncini, a forma di cuore, che
sono stati liberati in aria. In piazza Duomo, a sostenere l’iniziativa, anche il sindaco, Massimo Mallegni.

Tag:,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.