Vivaio di giovani talenti

Firenze: Gabriele Andreoni debutta al «Santo Graal». Il giovane chef proporrà una cucina tradizionale – contemporanea

di Marianna Feo - - Cronaca, Economia

Stampa Stampa

 

Santo Graal

Gabriele Andreoni al Santo Graal

FIRENZE: Debutta il giovane cuoco fiorentino,  Gabriele Andreoni,  alla guida della cucina del «Santo Graal» di Firenze, dopo l’esperienza dello chef Simone Cipriani. Gabriele proporrà un nuovo menù a base di materie prime d’eccellenza, con tecniche di cottura che ne esalteranno il sapore originale con  un gusto contemporaneo.

ESPERIENZA: Gabriele Andreoni vanta un curriculum di  due anni come secondo chef al «Pacha» del Grand Hotel Villa Cora di Firenze, collaborazioni con gli chef Heinz Beck, Mauro Colagreco, Giancarlo Perbellini ed esperienze nelle cucine di Paolo Lopriore. Gabriele – 35enne – è cresciuto nelle strade di via Romana e oggi torna «a casa»,  accolto dai due gestori del ristorante fiorentino, Emanuele Cononico e Neri Avuri – imprenditore fiorentino, classe 1983 – il cui intento è di portare in cucina rinnovate basi giovani e contemporanee, preservando la tradizione del Santo Graal.

NOVITA’: La nuova cucina proposta da Gabriele Andreoni al Santo Graal è dedicata a materie prime d’eccellenza. I piatti nascono dal rispetto degli ingredienti, esaltandone il sapore originale e mantenendone  la riconoscibilità – seppur elaborati e combinati tra loro, in un gusto contemporaneo. Una cucina non convenzionale ma comprensibile al gusto del pubblico. Quello di Gabriele Andreoni sarà  un menù vario e divertente, dove troveranno spazio ingredienti inusuali: la trippa di baccalà, proposta alla fiorentina, verdure ed ortaggi – grande passione dello chef Gabriele Andreoni –  e le carni della memoria.  L’agnello laccato e servito con crema d’aglio pistacchi e broccoletti, la guancia di vitella con cicoria e riso soffiato al peperoncino e il maialino croccante, cipolline glassate e puntarelle.

IL SANTO GRAAL: Il ristorante «Santo Graal» –  che  si conferma a Firenze come  vivaio di giovani talenti –  resterà  un locale raffinato e con una maggiore attenzione alla convivialità, anche attraverso l’uso del bancone – dove sarà possibile fermarsi per un cocktail insieme ad assaggi di prodotti selezionati o preparati dallo stesso chef.  Si potrà sceglie tra il menù degustazione vegetariano oppure  il menù completo.

 

Ristorante Santo Graal

Via Romana 70 r 50125 Firenze – tel. 055 2286533

Aperto dal martedì alla domenica 18,30 – 22,30 e 12 – 14 venerdì sabato e domenica

Tag:,

Marianna Feo

Marianna Feo

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.