E' successo in un appartamento al secondo piano

Montelupo Fiorentino: novantenne morto nell’incendio provocato dalla coperta elettrica

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

Ambulanza vigili fuoco 118

MONTELUPO FIORENTINO – Un uomo di 90 anni è morto mentre cercava di spengere le fiamme sprigionatesi da una coperta elettrica, che è andata a fuoco e ha provocato l’incendio dell’abitazione. L’anziano, a quanto pare, avrebbe perso i sensi a causa del fumo. E’ stato soccorso ma poi è deceduto in ambulanza.  Sul posto anche i vigili del fuoco che hanno provveduto a evacuare gli appartamenti confinanti.

La vittima è Raffaello Scardugli, nato nel 1925, e l’incendio della coperta elettrica è avvenuto nella casa dove abitava, in corso Garibaldi, in un appartamento al secondo piano. I vigili del fuoco lo hanno estratto dall’appartamento. E’ stato adagiato sull’ambulanza, ma è morto sull’ambulanza prima di arrivare in ospedale. Dopo l’incendio della coperta elettrica, l’uomo è riuscito ad alzarsi dal letto, rifugiandosi in una stanza accanto. Forse ha anche tentato di spengere le fiamme, ma il fumo gli avrebbe fatto perdere i sensi.

 

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.