La decisione di Palazzo Vecchio

Firenze, il mercato di piazza dei Ciompi trasferito in largo Annigoni

di Redazione - - Cronaca, Economia

Stampa Stampa
La Loggia del Pesce, in piazza dei Ciompi

La Loggia del Pesce, in piazza dei Ciompi

FIRENZE – Due settimane, 14 giorni esatti in tutto, per il trasferimento temporaneo degli operatori del mercato di piazza dei Ciompi. È stata firmata martedì 12 gennaio la determina per lo spostamento dei 27 operatori del mercato giornaliero in Largo Annigoni, e dei 57 operatori del mercato mensile nell’area coperta di piazza Ghiberti.

La nuova collocazione – spiega il Comune in una nota – sarà mantenuta fino al completamento degli interventi di riqualificazione complessiva di piazza dei Ciompi. «Un passo importante verso la riqualificazione complessiva di piazza dei Ciompi, molto attesa dai cittadini – sottolinea l’assessore allo Sviluppo economico Bettarini –. Abbiamo mantenuto l’impegno di individuare uno spazio secondo gli operatori più adatto alle loro esigenze per lo spostamento temporaneo del mercato, ora andiamo avanti con i lavori previsti».

Entro 14 giorni dalla notifica della determina, gli operatori dovranno spostarsi nei posteggi individuati, secondo la planimetria approvata dalla direzione Sviluppo economico. Lo spostamento aveva avuto il via libera della giunta nell’ultima seduta del 2015.

Tag:,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.