Denunciato anche il marito che l'accompagnava

Firenze: Rachele Cavalli, figlia dello stilista, denunciata per guida in stato d’ebbrezza e oltraggio a pubblico ufficiale

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

Volante Polizia 113

FIRENZE – La figlia dello stilista Roberto Cavalli, Rachele, di 33 anni, è stata denunciata dalla polizia per i reati di guida in stato di ebbrezza, oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale. Alla guida della sua auto, la notte scorsa nella zona di Poggio Imperiale a Firenze, ha ignorato l’alt della polizia dopo aver bucato un semaforo rosso, fuggendo ad alta velocità.

Secondo la polizia, quando è stata raggiunta ha insultato gli agenti, rifiutando in un primo tempo di sottoporsi all’alcol test. Denunciato per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale anche il marito, che si trovava in auto con lei. Via Accursio, dov’è stata fermata l’auto, è rimasta bloccata al traffico per il tempo del controllo. Sempre secondo gli agenti rilevatori, la donna aveva un tasso alcolemico di 1,47 grammi per litro, pari a quasi tre volte il limite consentito.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.