Sul campo di Milano

Football americano: i Guelfi Firenze campioni d’Italia under 13

di Domenico Coviello - - Sport

Stampa Stampa
Milano, i Guelfi di Firenze campioni d'Italia di football americano

Milano, i Guelfi di Firenze campioni d’Italia di football americano

FIRENZE – Non poteva iniziare meglio il nuovo anno per la squadra di football americano I Guelfi Firenze che domenica scorsa 10 gennaio erano impegnati Milano nelle Finali Nazionali Under 13.

I giovanissimi atleti fiorentini, alla prima partecipazione assoluta al Campionato Nazionale di categoria, hanno centrato subito il massimo obiettivo, laureandosi campioni d’Italia dopo aver battuto nella finalissima i Doves Bologna. La giornata era iniziata bene per i fiorentini con la netta vittoria in semifinale a scapito dei Campioni Uscenti dei Giaguari Torino per 39 a 18. Nell’altra semifinale i Doves avevano battuto a sorpresa i Gladiatori Roma con il punteggio di 34 a 20, raggiungendo la squadra toscana nel match per il primo e secondo posto.

Una finale disputata a sorpresa tra le due seconde classificate dei giorni di qualificazione. La partita per il titolo iniziava con un grande equilibrio tra le squadre con due ottime difese che tenevano sotto controllo i rispettivi attacchi avversari. I Guelfi erano andati per primi in vantaggio, poi raggiunti e superati dai bolognesi e le squadre erano andate negli spogliatoi sul 12 a 7 per i Doves. La ripresa vedeva i bolognesi assestare tre colpi pesanti per il morale dei toscani, finiti sotto, nel punteggio di 25 a 7 con un parziale, quindi, a favore dei Doves di 25 a 0 che sembrava aver messo la parola fine alle speranze dei Guelfi.

Football americano, i Guelfi di Firenze campioni d'Italia

I Guelfi di Firenze festeggiano la vittoria

Proprio quando tutto sembrava finito i ragazzi guidati dal coach Guglielmo Perasole hanno ribaltato la gara. Costanzi accorciava le distanze e poco dopo si ripeteva, con una spettacolare ricezione a una mano, portando il punteggio sul 25 a 19. Mancavano ormai pochi minuti quando i Guelfi hanno avuto l’ultima possibilità: grazie a una caparbia corsa, Casati rompeva un paio di placcaggi e regalava il pareggio a tempo praticamente scaduto. Restava da giocare solo il punto addizionale con le squadre sul 25 a 25. I Guelfi ne avevano messi a segno solo pochi in questo campionato e la partita sembrava destinata ai tempi supplementari. I coach toscani hanno optato per un gioco di passaggio, trasformato ancora da Costanzi: alla fine è stato 26 a 25 per I Guelfi Firenze, che hanno dato libero sfogo alla gioia per una vittoria magistrale.

«La sola partecipazione a questo Campionato era per noi un ottimo risultato – è stato il commento di coach Perasole -, non è facile trovare ragazzi disposti a impegnarsi in uno sport così poco conosciuto e duro come il football americano. Abbiamo fatto molta fatica ma i ragazzi hanno saputo reagire oltre le mie aspettative e portare a casa una vittoria decisamente meritata». A completare il successo del team fiorentino, al termine della partita, sono stati premiati come miglior giocatore di difesa Andrea Costanzi e per il Fair Play Massimiliano Paciscopi, entrambi dei Guelfi Firenze, e come miglior giocatore di offensivo Ballarin dei Doves Bologna.

Tag:

Domenico Coviello

Domenico Coviello

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.