A Pontremoli

Massa Carrara, 13 chili di hashish in auto: due arresti

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa
Grave incidente nella notte a Montecatini

E’ intervenuta la Polizia stradale

PONTREMOLI – Avevano 13 chili di hashish nel bagagliaio di una Fiat Panda presa a noleggio. Per questo due uomini, un marocchino di 23 anni e un italiano di 56, sono stati arrestati per spaccio di stupefacenti dalla Polstrada di Massa Carrara in forza alla sottosezione di Pontremoli.

Nell’ambito dell’intensificazione dei servizi di vigilanza su tutta la rete viaria, due pattuglie avevano notato, ieri sera 11 gennaio, sulla A/15, direzione sud, due uomini a bordo di una Panda bianca.

Il conducente del veicolo, alla vista del personale in uniforme, ha iniziato a procedere a zig-zag. Insospettiti i poliziotti hanno intimato l’alt per procedere a un controllo. Sia l’uomo ala guida dell’auto che il suo passeggero, residenti entrambi nel Comune di Carrara, si dimostravano nervosi e fornivano motivazioni contraddittorie sul viaggio da loro intrapreso.

Quando gli agenti hanno rinvenuto a bordo due sacchetti di cellophane, con all’interno hashish, per un peso complessivo di oltre 13 chili, sono scattati gli arresti. La polizia stradale di Pontremoli ha inoltre provveduto a riconsegnare la Panda al legittimo proprietario.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.