La decisione del Consiglio Superiore della Magistratura

Firenze: Margherita Cassano nuovo Presidente della Corte d’Appello

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa
Margherita Cassano

Margherita Cassano

FIRENZE – Tris di donne al vertice di tre importanti uffici giudiziari: le Corti d’appello di Firenze e Salerno e la procura generale di Genova. Le nomine in “rosa” sono state votate oggi dal plenum del Csm. A Firenze il nuovo presidente è Margherita Cassano, attualmente consigliere alla Corte di Cassazione.

Margherita CASSANO è in magistratura dal 1980. Ha lavorato alla Procura della repubblica di Firenze dove si è occupata anche delle questioni relative alle tossicodipendenze con il coordinamento del compianto procuratore Pier Luigi Vigna. Ha maturato una specifica esperienza in tema di tirocinio e formazione professionale dei magistrati nell’ambito del Comitato scientifico che collabora con la IX Commissione del Consiglio Superiore della Magistratura.

A Salerno va invece Iside Russo, ora presidente di sezione alla Corte d’appello di Reggio Calabria; mentre procuratore generale di Genova è Giovanna Letizia Fazio, sostituto pg nello stesso ufficio. Il plenum ha anche nominato procuratore capo di La Spezia l’ex presidente dell’Anm Antonio Patrono, a lungo pm alla procura nazionale antimafia; e procuratore generale a Salerno, Leonida Primicerio, che in passato è stato componente togato del Csm.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.