E ora è caccia la truffatore

Massa, falso vigile urbano riscuote multe (vere): maxi truffa nei parcheggi

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa
vigili multe

Travestito da vigile riscuoteva multe, caccia al truffatore

MASSA – Un falso vigile urbano si faceva pagare in contanti le multe – vere – ricevute dagli automobilisti, salvo il fatto che poi i malcapitati ricevevano il sollecito di pagamento con mora dalla vera polizia municipale.

Un uomo si sarebbe infatti travestito da vigile urbano, si sarebbe appostato nei parcheggi per vedere a quali auto i veri agenti della Municipale facevano le multe e poi avrebbe atteso che tornassero i titolari del veicolo, facendosi pagare immediatamente la contravvenzione, con tanto di blocchetto per le ricevute.

Il comando della polizia municipale di Massa ha quindi inoltrato una informativa alle istituzioni locali, che è stata pubblicata anche sul sito del comune, in cui si mette in guardia la cittadinanza. Intanto si cercano testimonianze che possano portare al riconoscimento del truffatore.

Tag:,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.