Intesa Comune-Legacoop

Firenze, ecco il nuovo parco dell’Anconella dopo la distruzione del nubifragio

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa
Il sindaco Nardella in un sopralluogo dopo il nubifragio del 1 agosto

Il sindaco Nardella in un sopralluogo dopo il nubifragio del 1 agosto 2015

FIRENZE – Devastato dall’uragano del 1 agosto 2015, il parco dell’Anconella a Firenze Sud rinasce adesso grazie un protocollo d’intesa firmato martedì 19 gennaio in Comune fra Palazzo Vecchio e Legacoop.

Fra poche settimane, infatti, le cooperative cominceranno a piantare querce, tigli e platani. Il Comune ha accettato negli scorsi mesi la proposta di erogazione liberale di 100 mila euro per l’intervento di ricostruzione del parco. E ora l’intervento, presentato dal sindaco Dario Nardella, dall’assessore all’ambiente Alessia Bettini e da Roberto Negrini, presidente Legacoop Toscana, seguirà il progetto di riqualificazione complessiva dell’impianto arboreo.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.