E' Antonio Frassinetti, imprenditore insieme al fratello

Livorno, incendio in casa: muore intossicato un ristoratore di 37 anni

di Redazione - - Cronaca, Primo piano

Stampa Stampa
Livorno, i vigili del fuoco sono intervenuti in via Fagiuoli

Livorno, sono intervenuti i vigili del fuoco

LIVORNO – Antonio Frassinetti, ristoratore di 37 anni, è stato trovato morto a Livorno nell’appartamento in cui viveva, nella centrale via Fagiuoli.

La tragica scoperta è stata fatta dai vigili del fuoco che erano intervenuti sul posto all’alba dopo un allarme per un incendio, dato dai vicini di casa. Subito è stata chiamata un’ambulanza con il medico a bordo: i sanitari non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del 37enne.

Sulle cause della morte sono in corso accertamenti, sembra però che Frassinetti abbia perso la vita a causa di un’intossicazione da fumo conseguente a un rogo che si sarebbe sviluppato a partire da una stufetta elettrica lasciata accesa.

Tag:,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.