Vecino squalificato, Badelj e Alonso infortunati

Fiorentina: centrocampo da inventare contro il Torino. Già al lavoro Zarate e Tino Costa

di Ernesto Giusti - - Sport

Stampa Stampa

zarateFIRENZE – Fiorentina: allarme centrocampo. In vista dell’anticipo domenicale in programma al Franchi contro il Torino. Paulo Sousa infatti non potrà contare sullo squalificato Vecino e sull’infortunato Badelj e, quasi certamente, anche sull’esterno sinistro Marcos Alonso che con il Milan ha riportato una lesione capsulare dell’articolazione tibio-tarsica sinistra. Lo spagnolo non si è allenato con il resto del gruppo e potrebbe restare fuori. Lavoro regolare invece per gli ultimi acquisti della Fiorentina, il centrocampista Tino Costa e l’attaccante Mauro Zarate.

Il tecnico viola, rispetto al match contro il Milan, ritroverà Gonzalo Rodriguez, ma ha ancora dei dubbi su chi utilizzare sulla linea mediana e sulla trequarti, con Pasqual
che dovrebbe prendere il posto di Alonso a sinistra. Al termine dell’allenamento ha parlato al sito ufficiale viola il neo acquisto gigliato Mauro Zarate, accolto prima della seduta dal presidente esecutivo Mario Cognigni. “Mi fa piacere essere arrivato in una grande squadra – ha spiegato Mauro Zarate -.Adesso tocca a me e a noi dimostrare che possiamo arrivare il più in alto possibile. Ho trovato un gruppo buono, sano, fatto di grandi giocatori, e di grande persone, con tanti argentini. Ho seguito la Fiorentina dall’Inghilterra, sono rimasto colpito dal gioco della squadra che fa tanto possesso e attacca tantissimo. Questo è il cammino che dobbiamo seguire per rimanere sempre in alto”.

Probabile formazione (3-4-2-1): Tatarusanu; Roncaglia, Gonzalo Rodriguez, Astori;
Blaszczykowski, Borja Valero, Mario Suarez, Pasqual; Bernardeschi, Ilicic; Kalinic.

Tag:, ,

Ernesto Giusti

Ernesto Giusti

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.