La denuncia del WWf Toscana

Fucecchio: quattro bracconieri segnalati alla procura dalle guardie ambientali

di Redazione - - Cronaca, Economia

Stampa Stampa

morette

EMPOLI  – Quattro persone sono state segnalate alla Procura della Repubblica di Firenze per bracconaggio: sarebbero stati autori di abbattimenti di fauna protetta, nella fattispecie di uccelli del tipo fringuelli e peppole, e di utilizzo di riproduttori del suono vietati. I  fatti sono accaduti, spiega una nota del  WWf Toscana, a Gambassi Terme (Firenze) e nei pressi della Riserva naturale delle Morette nel Padule di Fucecchio (Firenze): in quest’ultimo caso sono state accertate dalle guardie ambientali violazioni amministrative per oltre 2.400 euro.
“I controlli continueranno assiduamente sino alla fine di gennaio – spiega l’associazione in una nota – ma il contesto non è certo dei migliori: l’attuale situazione creatasi dalla riforma della pubblica amministrazione ha generato un pericoloso vuoto normativo che non facilita certo l’opera della polizia provinciale. La Regione non ha ancora stabilito chi dovrà  effettuare la vigilanza venatoria ed ittica nelle aree non metropolitane: una situazione estremamente dannosa per la tutela dell’ambiente che deve essere risolta il prima possibile”.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.