Il giovane era pronto a raggiungere gli scenari di guerra

Terrorismo: blitz della polizia, arrestato presunto foreign fighter marocchino di 25 anni

di Paolo Padoin - - Cronaca

Stampa Stampa

foreign fighters

ROMA – Blitz antiterrorismo della Polizia: gli uomini della Digos di Cosenza hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di un presunto foreign fighter marocchino, che secondo gli accertamenti svolti,  era pronto a raggiungere gli scenari di guerra. L’operazione è coordinata dal Servizio centrale Antiterrorismo. In manette, secondo quanto si apprende, è finito Hamil Mehdi, di 25 anni, residente a Luzzi (Cosenza). È  indagato per i reati contemplati dalla nuova legislazione antiterrorismo introdotta dalla legge n. 43 del 17 aprile 2015, con particolare riferimento alla fenomenologia dei cosiddetti foreign fighters, art. 270-quinquies del codice penalegli uomini della Polizia, che indagavano su di lui dal luglio scorso, lo hanno bloccato all’alba.

Tag:, ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
paolo.padoin@firenzepost.it

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.