Prodotti tipici

Il pane toscano adesso è Dop: la decisione di Bruxelles

di Redazione - - Cronaca, Economia, Politica

Stampa Stampa
Il pane toscano sarà presto Dop

Il pane toscano: adesso è Dop

FIRENZE – Il «Pane Toscano» diventa Dop, denominazione di origine protetta. Il Comitato qualità degli Stati membri dell’Unione europa ha dato il via libera al riconoscimento. «Si tratta di un passaggio fondamentale – si legge in una nota – in attesa dell’ultimo sigillo formale da parte della Commissione e della pubblicazione ufficiale sulla Gazzetta Ue».

«E’ un risultato importantissimo, frutto di uno sforzo collettivo – sottolinea il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi – per il cui raggiungimento ringrazio, oltre a tutti i tecnici della Regione, il direttore generale Diego Canga Fano e il Commissario Phil Hogan. Aspettiamo a cantar vittoria, perché lo potremo fare solo con la pubblicazione nella Gazzetta, ma dobbiamo essere soddisfatti».

«L’obiettivo del Pane Toscano Dop sarà quello di coprire in prima istanza il consumo di pane tipo toscano nella nostra regione che si aggira intorno agli 800.000 quintali annui – conclude il governatore -, per poi incrementare le richieste di esportazione (in particolare nelle regioni del centro nord) che superino il milione di quintali, facendo salire la necessità di oltre un milione di quintali di grano tenero toscano».

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.