Interessate diverse linee urbane

Firenze, ponte Vespucci: da giovedì 28 gennaio lo stop al transito dei bus dell’Ataf

di Redazione - - Cronaca, Economia

Stampa Stampa

firenze_pontevespucci02b

FIRENZE – Scatterà giovedì 28 gennaio il divieto di transito ai mezzi superiori ai 35 quintali, come gli autobus del trasporto pubblico dell’Ataf, sul Ponte Vespucci. Il provvedimento è stato deciso dagli uffici della mobilità a seguito dell’esito di uno studio effettuato dall’Università di Firenze dal quale è emerso lo scalzamento di una delle pile del ponte. La chiusura dovrebbe durare 20-25 giorni durante i quali saranno effettuate le prove di carico sul ponte, necessarie per definire gli interventi successivi.
Per quanto riguarda il trasporto pubblico, sono numerose le linee del trasporto pubblico urbano ed extraurbano che saranno deviate. Nello specifico le linee urbane (13, 36 e 37) in direzione di Santa Maria Novella transiteranno sul percorso via Pisana-Borgo San Frediano-piazza Nazario Sauro-Ponte alla Carraia-lungarno Vespucci. La linea D utilizzerà in entrambe le direzioni Ponte alla Carraia mentre la linea C3 in direzione Leopolda sarà deviata sull’itinerario lungarno Guicciardini-lungarno Soderini. Le linee extraurbane in uscita da Santa Maria Novella saranno deviate in parte su via della Scala e in parte su via Valfonda

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.