Incontro in Palazzo Vecchio

Mattarella a Firenze. Nardella: «Il Presidente della Repubblica nostro grande alleato»

di Redazione - - Cronaca, Cultura, Top News

Stampa Stampa
Firenze, Sergio Mattarella entra in Palazzo Vecchio col sindaco Nardella

Firenze, Sergio Mattarella entra in Palazzo Vecchio col sindaco Nardella

FIRENZE – «Presidente, possiamo trovare in lei un grande alleato per la sua esperienza e sensibilità nel rappresentare la sintesi dell’Italia nelle sue differenze». Così, rivolto al Capo dello Stato Sergio Mattarella, seduto in prima fila al convegno Anci sulle città metropolitane, il sindaco di Firenze e responsabile città metropolitane, Dario Nardella, ha parlato della «sfida» per l’attuazione completa di questo tipo di enti.

La capacità di realizzare questa «sintesi» è, ha proseguito Nardella, «ciò che permetterà di far crescere la realtà delle città metropolitane come ossatura del sistema Italia, come il luogo dove la ripresa economica troverà la sua massima attuazione. Le città metropolitane sono una grande sfida per tutto il Paese».

Il Capo dello Stato ha trascorso a Firenze la mattinata di oggi 29 gennaio partecipando all’apertura delle celebrazioni per i 150 anni della rivista «Nuova Antologia». Dopo il convegno nel Salone dei Cinquecento dal titolo «Scenari per il XXI secolo», Mattarella si è recato nella Sala d’Arme di Palazzo Vecchio dove ha preso parte ai lavori conclusivi dell’incontro delle Città metropolitane.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.