L'uomo, un georgiano, è stato allontanato dal giudice

Prato, Francesco Nuti: il suo badante è accusato di averlo picchiato. L’attore in un biglietto: «Ho paura»

di Redazione - - Cronaca, Primo piano, Spettacolo, Top News

Stampa Stampa
Francesco Nuti

Francesco Nuti

PRATO – L’attore e regista Francesco Nuti sarebbe stato maltrattato, umiliato e picchiato dal suo badante, un uomo georgiano. I fatti sono così ricostruiti dalla procura di Prato, nell’ambito di un’indagine per maltrattamenti scaturita da un racconto del sostituto del badante, un assistente dell’attore, il quale sostiene di aver assistito alle umiliazioni inflitte a Nuti.

A portare l’accaduto a conoscenza della procura è stato il fratello del regista, Giovanni Nuti. Nel procedimento il gip di Prato ha disposto l’allontanamento del badante georgiano dall’abitazione. L’interrogatorio si svolgerà fra dieci giorni.

Durante l’indagine, Francesco Nuti ha avuto un incontro con il sostituto procuratore Antonio Sangermano per essere ascoltato come vittima e durante il quale ha scritto in un biglietto la frase «Ho paura».

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.