Si segue l'esempio USA

Europol: la lista dei 45 super ricercati dalle polizie europee. Ci sono Messina Denaro e Fazzalari

di Paolo Padoin - - Cronaca

Stampa Stampa

ricercati

BRUXELLES – Europol ha deciso di pubblicare online, come avviene da tempo negli Stati Uniti, i volti e i nomi dei latitanti che sono attivamente ricercati dagli inquirenti di tutta Europa. E’ una lista varia: si comincia con il superricercato Salah Abdeslam – l’unico sopravvissuto fra i terroristi delle stragi di Parigi del 13 novembre – e si arriva all’italiano Ernesto Fazzalari, 45 anni, descritto come «spietato assassino», esponente dell’omonima ’ndrina, co-protagonista della famigerata faida di Taurianova, una delle più sanguinose vicende di ’ndrangheta. Non poteva mancare Matteo Messina Denaro, detto “U siccu” («il magro») , capo e rappresentante indiscusso della mafia trapanese, probabilmente il boss più influente di tutta Cosa Nostra siciliana.

La “lista nera” annovera al momento 45 nominativi fra i quali c’è anche una donna, Marina Cecilia Kettunen, finlandese di trent’anni che si pensa essere stata la mente di numerose frodi, perfino ai danni del bilancio comunitario.

Anche i singoli cittadini potranno contribuire attivamente alla formazione della lista inviando segnalazioni, eventualmente anonime, all’indirizzo www.eumostwanted.eu. Per ogni delinquente o terrorista sono fornite una foto segnaletica e la descrizione degli addebiti a suo carico, corredate da un numero di telefono per mettersi in contatto con gli inquirenti. Realizzato in collaborazione con “enFast-1”, rete continentale di specialisti investigativi, il sito comunitario è disponibile in diciassette lingue (ma non in Italiano). Su alcuni du loro c’è anche una taglia. Wanted davvero.

Tag:, ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
paolo.padoin@firenzepost.it

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.