I lavori si sposteranno sul lato sinistro della strada

Firenze, tramvia: da lunedì 1 febbraio ribaltamento del cantiere in via dello Statuto

di Redazione - - Cronaca, Economia

Stampa Stampa
Progetto della Tramvia linea 3 in via dello Statuto

Progetto della Tramvia linea 3 in via dello Statuto

FIRENZE – Lo avevamo già preannunciato, ma lo ripetiamo per utile informazione. Scatterà nella giornata di lunedì 1° febbraio il ribaltamento del cantiere in via dello Statuto, nell’ambito dei lavori di realizzazione della linea 3. I lavori si sposteranno quindi sul lato sinistro della strada (provenendo dal Ponte dello Statuto). Dal punto di vista della viabilità non ci saranno particolari modifiche: la circolazione resterà come l’attuale, a parte il fatto che la corsia aperta al transito sarà quella finora occupata dal cantiere. Resta aperta la percorribilità degli incroci con via delle Cinque Giornate (con i veicoli in transito verso via Crispi), via della Cernaia (transito convergente su via dello Statuto), via Puccinotti-piazza della Costituzione (anche in questo caso con circolazione convergente su via dello Statuto).

Linea 2 – Passando alla linea 2, sono terminati i lavori sui sottoservizi in via Ragghianti: è in corso lo smontaggio del cantiere e da domani dovrebbe essere ripristinata la viabilità precedente. Questo consentirà di istituire le previste modifiche di assetto della rotatoria tra via Novoli e viale Forlanini: nella prima fase è prevista la chiusura parziale della rotatoria con un allungamento del percorso e dell’anello centrale. Le operazioni propedeutiche sono in programma martedì 2 febbraio, a seguire nella notte tra martedì e mercoledì il cambio di viabilità. Questo assetto della circolazione rimarrà anche nelle fasi successive, ovvero nel corso della costruzione vera e propria del viadotto San Donato.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.