Cantieri e rivoluzione nel traffico

Firenze, tramvia: controviale Guidoni percorribile dai veicoli che entrano in città: dal 9 febbraio 2016

di Redazione - - Cronaca, Economia

Stampa Stampa

viale_guidoniFIRENZE – Scatterà martedì 9 febbraio la nuova viabilità sul controviale Guidoni a Novoli. I lavori propedeutici sono già iniziati con i ripristini della carreggiata, effettuati da Toscana Energia a seguito di interventi sulle tubazioni della rete di distribuzione del gas, in via Valdinievole.

Da domani, però, lunedì 1° febbraio, sarà la volta del controviale tra via Valdinievole e via Mugello: i lavori saranno eseguiti in orario notturno (con divieti di transito). Contemporaneamente, ma in orario diurno, è in programma l’intervento, a cura del Comune, per la predisposizione del doppio senso di marcia nel tratto del controviale compreso fra via Valdinievole via Allori.

A regime il controviale Guidoni tornerà transitabile in ingresso città: i veicoli entreranno da via Garfagnana-via Allori e potranno percorrere il controviale fino a via Torre degli Agli. Rispetto al passato però, come detto, nel tratto da via Allori a via Valdinievole sarà istituito il doppio senso di marcia. Con la nuova viabilità, i veicoli provenienti da Novoli e diretti verso l’Osmannoro dovranno quindi utilizzare un diverso percorso alternativo, ovvero: via di Novoli-via Valdinievole-controviale Guidoni-via Allori-via di Carraia.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.